RUSTANDARD - Certificazione e Registrazione Prodotti
GOST R, Gost Russia, Gost Standard, RTN, GGTN

Arriva il marchio di conformità dell’Unione doganale

05 maggio 2011

Arriva il marchio di conformità dell’Unione doganaleA seguito di un concorso bandito dal Ministero dell’Economia e del Commercio russo è stato selezionato il logotipo per il marchio di conformità dell’Unione doganale.
I produttori che abbiano sottoposto i propri prodotti alla valutazione di conformità nell’ambito dei regolamenti tecnici dell’Unione doganale dovranno marcare i propri prodotti con il nuovo marchio di conformità per poter immetterli nel mercato degli Stati membri.

 

Dichiarazione di conformità Gost R per i dispositivi medici

23 marzo 2011

Dichiarazione di conformità Gost R per i dispositivi mediciDal 25/01/2011 per tutti i dispositivi medici, ad eccezione degli occhiali da vista e dei profilattici di gomma, al posto del certificato di conformità Gost R viene rilasciata la dichiarazione di conformità Gost R (aggiornamento della lista unica dei prodotti soggetti a certificazione obbligatoria Gost R, delibera del gov. n. 906 del 13/11/2010). Questo vuol dire che il produttore estero privo di una stabile organizzazione sul territorio russo, d’ora i poi non potrà più ottenere un certificato di conformità per la fabbricazione in serie.

 

Rilasciato in Russia il primo certificato di conformità dell’Unione doganale

17 marzo 2011

Rilasciato in Russia il primo certificato di conformità dell’Unione doganaleGiovedì 10 marzo 2011 in Russia è stato rilasciato il primo certificato di conformità dell’Unione doganale. L’azienda che può vantare il primato di essere il primo possessore del nuovo tipo di certificato, spendibile su tutto il territorio dell’Unione doganale, si trova nella Repubblica di Tatarstan.
Vi ricordiamo che il codice doganale dell’Unione è entrato in vigore il 01/07/2010.

 

Regolamento tecnico per gli apparecchi funzionanti a combustibile gassoso

16 marzo 2011

Regolamento tecnico per gli apparecchi funzionanti a combustibile gassosoIl 01 gennaio 2011 è entrato in vigore il Regolamento tecnico sulla sicurezza degli apparecchi funzionanti a combustibile gassoso. Il nuovo regolamento stabilisce regole tecniche di obbligatoria applicazione in materia di sicurezza ed efficienza energetica degli apparecchi a combustibile gassoso. Particolare attenzione viene posta sul processo di identificazione degli apparecchi, sugli standard a cui si fa riferimento in sede di valutazione della conformità, sulla tutela dell’ambiente, sulle proprietà chimiche, sulle caratteristiche meccaniche, sulla resistenza termica e protezione elettrica, sulla protezione antideflagrante, sulla marcatura, sull'imballaggio e sulla documentazione tecnica.

 

Sospeso il regolamento tecnico per le apparecchiature a bassa tensione

13 gennaio 2011

L'efficacia del regolamento tecnico sulla sicurezza delle apparecchiature a bassa tensione è stata sospesa fino al 31/12/2011. Tale decisione è stata presa dal Presidente russo Dmitry Medvedev a seguito di numerose richieste pervenute al governo russo da parte dell'imprenditoria del settore.
Vi ricordiamo che il regolamento tecnico per le apparecchiature a bassa tensione è entrato in vigore in Russia il 31/12/2010.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>