GOST R - Certificazione e registrazione prodotti nell’Unione economica eurasiatica
RUSTANDARD - Certificazione e Registrazione Prodotti
GOST R, Gost Russia, Gost Standard, RTN, GGTN

SPS IPC Drives Italia - Parma, 22 - 24 maggio 2018

08 maggio 2018

SPS IPC Drives Italia - Parma, 22 - 24 maggio 2018Rustandard sarà presente alla fiera SPS IPC Drives Italia dal 22 al 24 di maggio 2018 a Parma. La manifestazione è dedicata al mondo dell'automazione industriale e riunisce produttori e fornitori dell'equipaggiamento elettrico e componentistica elettronica.
Durante l'evento tutti gli interessati avranno la possibilità di approfondire il tema delle certificazioni richieste nella Comunità eurasiatica e ricevere aggiornamenti sull'evoluzione della normativa locale in materia.

 

Torino 18 - 20 Aprile 2018 A&T – Automation & Testing

15 marzo 2018

Torino 18 - 20 Aprile 2018 A&T – Automation & TestingRustandard sarà presente ad A&T / Automation & Testing che si terrà a Torino dal 18 al 20 di aprile 2018. L'evento è dedicato all'automazione industriale e robotica, prove e misure e tecnologie innovative.
Durante la manifestazione tutti gli interessati avranno la possibilità di approfondire il tema delle certificazioni richieste nella Comunità eurasiatica e ricevere aggiornamenti sull'evoluzione della normativa locale in materia.

 

Da Unione doganale a Unione economica euroasiatica

20 gennaio 2017

Da Unione doganale a Unione economica euroasiaticaBuone notizie per i fabbricanti italiani e gli operatori economici in generale. Ora le aziende che hanno i loro prodotti marcati EAC, possono esportarli anche in Kyrgyzstan e Armenia. Il 01/01/2015 è entrato in vigore il trattato internazionale, siglato ad Astana il 29/05/2014 dai paesi fondatori: Russia, Bielorussia e Kazakistan, che ha istituito l'Unione economica euroasiatica, alla quale successivamente hanno aderito anche l'Armenia (02/01/2015) e

 

Dal 15/03/2015 accettate solo le nuove attestazioni di conformità

24 febbraio 2015

Dal 15/03/2015 accettate solo le nuove attestazioni di conformitàDal 15 marzo 2015 le autorità doganali degli Stati membri dell’Unione doganale (Russia, Bielorussia e Kazakistan) accetteranno, per prodotti oggetto delle sotto indicate direttive dell’Unione Europea, solo il certificato o la dichiarazione di conformità ai Regolamenti Tecnici dell’Unione doganale.
E’ da tener presente che l’ambito di applicazione delle direttive dell’Unione Europea e dei rispettivi Regolamenti Tecnici dell’Unione doganale può non coincidere.

 

Embargo: pubblicato elenco dei prodotti banditi dal mercato russo

06 ottobre 2014

Embargo: pubblicato elenco dei prodotti banditi dal mercato russoEmbargo: pubblicato l'elenco dei prodotti banditi dal mercato russo in attuazione del decreto del presidente russo Vladimir Putin del 06 agosto 2014 n. 560. Il Governo russo ha approvato con la delibera del 7 agosto 2014 n. 778 l'elenco dei prodotti con paese di origine USA, Unione Europea, Canada, Australia, Norvegia, banditi dal mercato russo per 1 anno dalla data della delibera. Restano esclusi dall'embargo prodotti per l'alimentazione dei bambini.  

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>